Informativa


Questo sito utilizza cookie per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

 

Testimonianze di vita e di Fede

Franca Soracco Mazzei 

Il dolore, qualunque dolore, è già di per sé una brutta bestia. Se è poi quello per la perdita di una persona cara, la bestia è decisamente feroce.Se poi è quello di una madre che ha perso il proprio figlio allora è strazio allo stato puro. E se, puta caso, questo figlio non se l’è portato via una qualunque disgrazia, ma è stato lui a decidere di chiudere i conti con la vita come ha fatto il figlio di Franca, allora non ci sono parole per esprimerlo, questo dolore. E invece lei le ha sapute trovare,le parole.Pescandole  estraendole mi verrebbe da dire dal più profondo di sé: in quell’assurdo buco nero di desolazione dove in pochi sono in grado di arrivare, e di resistere. E dal quale solo le grandi anime sono in grado di riemergere.Eppure la grandezza di questo piccolo libro – e della sua autrice - non è neppure questa. Perché la storia del suo-nostro.Paolo è anche e soprattutto un meraviglioso paradosso: la storia di un suicidio che l’Amore ha saputo trasformare in una,mille resurrezioni.

Prezzo € 14,90 

 

Genere Testimonianza di vita
Collana ANTEA Riflessi Letterari
Anno di pubblicazione 2012
Formato 13,5x21
Numero Pagine 204
Tipo di rilegatura brossura
ISBN 9788890598135
Prezzo Euro 14,90